Occhi azzurri con il laser: oggi si può, ma si rischia il glaucoma

Per chi ha sempre sognato di possedere occhi chiari, in questo caso azzurri, oggi si può! Basta andare in California e con un laser, e appena venti secondo del  vostro tempo, il gioco è fatto. Gregg Homer, fondatore dello Stroma Medical Center della californiana Laguna Beach, è riuscito ad isolare una tipologia di trattamento irreversibile che riesce a rimuovere i pigmenti marroni per inserire quelli azzurri. Ma ovviamente bisogna mettere in conto eventuali rischi. Il principale è quello di contrarre il glaucoma. E non per nulla l'Università dell'Illinois si è schierata duramente contro lo 'scienziato pazzo' che ancora sostiene "il cambio di colore è effettivamente possibile se si utilizza il laser per rimuovere il pigmento, ma tale pigmento deve poi confluire da qualche parte". Non si sa mai come può reagire il corpo umano, ma è ovviamente un discorso che vale per qualsiasi operazione anche se in questo caso le conseguenze sono comuni un po' a tutti, e l'effetto collaterale potrebbe essere la cecità.

La scoperta ha fatto il giro del mondo in poche ore, quando Gregg Homer ha rilasciato un'intervista al New York Daily News, asserendo che l'operazione può essere effettuata solo sugli occhi marroni, in quanto sotto ai pigmenti scuri il bulbo oculare risulta di colore azzurrino. Niente di più semplice per Homer: basta rimuovere la parte superiore dell'iride et voilà.

Il lavoro lo fa solamente il laser che viene sparato sulla cornea disintegrando tutto il pigmento marrone. Ma chi si sottopone all'operazione dovrà aspettare almeno due settimane per vedere i risultati, anzi nei primi giorni gli occhi possono sembrare ancora più scuri. Tuttavia sono diciassette i volontari che hanno deciso di sottoporsi a questa fase di test. L'esperto in questione sostiene che da un sondaggio effettuato su 2000 pazienti, il 17,5% si sottoporrebbe a tale trattamento. E voi cosa ne pensate? Davvero sareste così coraggiosi, o magari avventati, tanto da sottoporvi ad tale operazione?

Tuttavia è una vanità che costa 5.000 dollari, magari spesi per ingannare coloro che credono al detto secondo cui gli occhi sono lo specchio dell'anima.