Nba news: domani Belinelli firma per Chicago?

Il prossimo team Nba per Marco Belinelli saranno con ogni probabilità i Chicago Bulls. La guardia della Nazionale italiana è diventato free agent dopo due anni passati a New Orleans, e adesso è libero di scegliere la sua prossima destinazione con Chicago che sembra essere la soluzione migliore. I Bulls sono alla ricerca di uno specialista da tre come Belinelli, dopo aver lasciato andare Kyle Korver ad Atlanta ed offrono  all’italiano un contratto di due anni a partire da 1,9 milioni di dollari a stagione. Marco si è preso il fine settimana per pensarci ancora se accettare o meno l’offerta della franchigia Nba dell’Illinois  e domani darà la sua risposta.

Chicago rimane la scelta migliore per il futuro  Nba dell’azzurro. Nella città del vento avrebbe molto più spazio rispetto al passato, i Bulls hanno sfoltito il roster cedendo nel settore dell guardie C.J. Watson ai Nets, Ronny Brewer, John Lucas III e Kyle Korver. Quindi alla corte del coach Tim Thiboddeau avrebbe davanti il solo Rip Hamilton (un veterano nella Nba), che fisicamente non è sempre al massimo, mentre per il play (aspettando Rose) il posto se lo contendono Kirk Hinrich e il roockie Marcus Teague. I Bulls intanto si apprestano a perdere anche il turco Asik finito a Houston che gli ha fatto firmare un triennale da 25,1 milioni di dollari. Per sostituirlo Chicago ha già preso Vladimir Radmanovic e si appresta a fare un offerta per Darko Milicic, appena liberato da Minnesota.