Baciamo le mani, anticipazioni 7a puntata: la vendetta di Louise

baciamo-le-mani-penultima

Venerdì 4 ottobre, andrà in onda la settima puntata di ‘Baciamo le mani Palermo – New York 1958’, la fiction di Canale 5 con Sabrina Ferilli e Virna Lisi. Una fiction che sta ottenendo un ottimo successo, nonostante sia stata battuta per due settimane consecutive dal programma di Rai Uno condotto da Carlo Conti ‘Tale e quale show’. I risultati registrati, lascerebbero sperare in una seconda serie di ‘Baciamo le mani Palermo – New York 1959’, ma si attendono in ogni caso conferme ufficiali. In attesa di scoprire se ci sarà una seconda serie, gli appassionati della fiction si chiedono cosa succederà nel corso della settima puntata di ‘Baciamo le mani Palermo – New York 1958’. Di seguito, le anticipazioni:

Ruggero, riesce a salvarsi in seguito all’attento mentre Agnese, è sempre più sconfortata dal momento che ritiene che la mafia continuerà ad infastidire sempre la sua famiglia. Intanto, però, Gabriella continua ad incitare i commercianti di Little Italy a non cedere alla mafia e progetta di prendere accordi con Draghi grazie all’aiuto dell’avvocato Charles Lettieri ma accadrà qualcosa di imprevisto. Nel frattempo, Louise pianifica la sua vendetta e intraprenderà una relazione con Draghi. Appuntamento da non perdere, venerdì 4 ottobre, con la settima e penultima puntata di ‘Baciamo le mani Palermo – New York 1958’.