Brasile, scena da film horror: uomo sepolto vivo, donna lo salva

sepolto-vivo-brasileScena degna di un film horror in Brasile dove un uomo, sepolto vivo al cimitero, è stato salvato da una donna. C’era un braccio che usciva fuori dalla tomba e subito dopo la testa. Una donna giunta al cimitero diFerraz de Vasconcelos, in Brasile per portare omaggio ai suoi cari defunti, è stata sconvolta da una terribile scoperta. Quel braccio e quella testa che uscivano fuori dalla terra appartenevano ad un uomo che era ancora vivo. La donna ha raccontato di aver sentito dei rumori strani poi dei lamenti mentre si trovava nei pressi della tomba della sua famiglia. Ad un certo punto sono emerse delle braccia che si agitavano in maniera convulsa così, ha riferito la donna, “Ero pietrificata quando ho visto quell’uomo che saliva dal mondo dei morti. Una visione terrificante. Dalla terra sono uscite la testa e le mani. E agitava le braccia, cercando disperatamente di uscire“. Subito la donna è fuggita via urlando poi è tornata indietro ed ha chiamato i soccorsi che hanno liberato il sepolto vivo. In effetti è accaduto che l’uomo è stato picchiato violentemente così i suoi assalitori, credendo che fosse morto l’hanno sepolto cercando di nascondere il corpo nel cimitero dello Stato di San Paolo.