Calabria: ritrovato cadavere carbonizzato in un bosco

uomo carbonizzato calabria

CALABRIA – Dopo una segnalazione anonima i carabinieri della Compagnia di Soverato e del Reparto investigativo provinciale di Catanzaro hanno ritrovato il corpo carbonizzato di un uomo.
Il cadavere, completamente consumato dal fuoco, è stato rinvenuto in una Fiat Punto di proprietà della vittima, in località San Pantaleo a Guardavalle.
L’uomo è stato identificato come Davide Vincenzo Amato, boscaiolo trentaduenne che si era allontanato martedì sera dalla sua abitazione e non era più rientrato.
Sul posto, oltre agli specialisti del reparto investigazioni scientifiche, è intervenuto anche il medico legale che dovrà appurare come Amato sia stato ucciso prima di essere dato alle fiamme.