Gigi e Anna: boom di ascolti con ‘Questi siamo noi’

I dati Auditel parlano chiaro: la sera del 25 Novembre ‘Questi siamo noi’, lo show di Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo ha fatto boom di ascolti, proclamandosi programma più visto di tutta la giornata. Ben 4.235.000 telespettatori e con il 19,46% di share, questi i numeri vincenti della prima serata televisiva targata D’Alessio. I due compagni di vita sentimentale e artistica si ritengono naturalmente molto soddisfatti del risultato.Gigi D’Alessio ringrazia pubblicamente sulla sua pagina Facebook scrivendo: “Abbiamo vinto! ‘Questi siamo noi’ ha registrato lo share più alto della serata, 19.46% con picchi del 27% oltre 6.500.000 di spettatori! Ce l’abbiamo messa tutta e la qualità ci ha premiato! Siamo contenti di aver raggiunto questo traguardo con voi!!! Grazie, Grazie, Grazie!”. La Tatangelo rivolgendosi ai numerosi fan ha affermato: “È stato bello oggi leggere i vostri apprezzamenti! È stata una bella emozione e sono felice di averla condivisa con tutti! Vi voglio bene!”. 

Tatangelo-e-DAlessio

Nonostante il successo e l’apprezzamento quasi unanime del pubblico televisivo lo show della coppia ha attirato critiche e sfottò soprattutto sui social network: ne è un esempio il caso di Selvaggia Lucarelli, che sulla propria pagina Facebook aveva scritto di preferire “Amore Criminale alla tv criminale della Tatangelo e D’Alessio”. La battuta della Lucarelli ha attirato da una parte consensi e “ovazioni”, dall’altra dissensi accesi e “coloriti” da parte dei fan più accaniti. Tant’è che durante una puntata del suo programma su Radio M2O, la Lucarelli ha telefonato uno degli utenti che l’aveva insultata pesantemente su Facebook chiedendogli di ripetere l’insulto in diretta telefonica. La risposta del fan “inviperito” è stata il “tu tu tu” del suo telefono.