Lettonia: crolla tetto supermercato, decine di morti, tanti i dispersi

lettonia-crollo-supermercato

LETTONIA– E’ accaduto oggi in provincia di Riga, in Lettonia, il crollo di un tetto di un affollato supermercato. Sono almeno 25 i morti accertati mentre molti altri sono rimasti intrappolati tra le macerie. E’ ancora sconosciuta la causa del crollo del tetto dell’edificio che tra l’altro nel 2011 ha vinto un premio d’architettura, infatti sul tetto era stato realizzato un giardino pensile. Sta di fatto che al momento del cedimento il supermercato era molto affollato infatti risultano almeno 50 persone ancora intrappolate tra le macerie mentre sarebbero circa una trentina i feriti. Tra le vittime ci sono anche tre vigili del fuoco che sono stati uccisi perché si è verificato un ulteriore crollo del tetto. “La polizia ha già iniziato l’indagine, un’inchiesta penale è stata avviata per verificare se sono state violate delle norme durante la costruzione“, ha detto il premier della Lettonia, Valdis Dombrovskis, in base a quanto ha riferito la stampa locale. Il ministro dell’Interno, Rihards Kozlovskis, ha definito questa una “giornata tragica e nera” per la storia della Lettonia.