Russia: donna kamikaze nella stazione di Volgograd, almeno 18 morti

donna-kamikaze-russiaRUSSIADonna kamikaze si fa esplodere nella stazione ferroviaria di Volgograd, nella Russia meridionale. L’attentato ha causato almeno 18 morti ed il ferimento di altre 40 persone in base a quanto è stato riferito dai media russi. Alle 12:45 dell’ora locale corrispondente alle 9:45 dell’ora italiana, è avvenuta l’esplosione letale. Secondo quanto si apprende la donna si è fatta esplodere nella zona dei metal detector che si trova all’entrata della stazione ferroviaria di Volgograd. L’attenttao è avvenuto in effetti in una zona non molto distante da Solchi dove l’anno prossimo si svolgeranno le olimpiadi invernali.

 

Aggiungi un commento!