Mario Balotelli riconoscerà Pia? I primi scoop di Selvaggia Lucarelli

mario-balotelli-640

E’ dal momento in cui ha scoperto di essere incinta che Raffaella Fico riconosce in Mario Balotelli il padre della sua piccola Pia. Il calciatore ha sempre preso le distanze da tutta questa situazione. La loro storia è finita sulle riviste del gossip e la privacy si è andata a farsi benedire. Pia Fico, la bambina che porta il cognome della madre, è nata il 5 dicembre del 2012 e con l’arrivo dei risultati del test del DNA, l’attaccante del Milan, fa sapere su Twitter: “Finalmente la verità… Pia… Dolce bimba mia!!! Tuo padre”, e lo scrive in inglese.

Lo scorso 5 dicembre, a Brescia, è stata celebrata la prima udienza in assenza degli interessati rappresentati dai propri legali. In tale sede, gli avvocati di Mario Balotelli hanno dichiarato che “In questi processi il primo passaggio è la prova del Dna” e il diavolo rosso ha sempre confermato che se fosse stato lui il vero padre di Pia  avrebbe fatto il suo “dovere di padre fino in fondo”.

Tuttavia, come riporta anche Il Fatto, i legali di Balotelli avevano poi inviato alla Procura della Repubblica di Brescia le tante fotografie della piccola Pia apparse sui giornali nei mesi scorsi. Soprattutto quelle che ritraggono la piccola con i capelli rasati ed un pallone in mano: “Si tratta di una bambina di un anno e non è stata tutelata per niente. Non è mai stato schermato il viso come prevede la legge sui minori”.

Ma questo è solo il preludio di quanto accadrà su tutte le pagine di gossip di domani e soprattutto sui social network. Per ora tutto tace sulla pagina ufficiale Facebook di Raffaella Fico. A scaldare gli animi è dunque la regina del Gossip al veleno, Selvaggia Lucarelli, che posta su Twitter:

Ma soprattutto: Balotelli, quello allergico al gossip. E quello che scrive al fratello della Fico: “Chiamami! Hai vinto” come se il test del dna fosse giocare ai cavalli.

Di seguito vi segnaliamo il Tweet che la Lucarelli ha condiviso:

selvaggia-lucarelli-su-mario-balotelli

Tuttavia questi scatti allegati dalla regina del gossip sembrano riservati e appartenere ad un profilo Facebook anziché di una pagina pubblica. Non ci resta che aspettare domani per sapere se la vicenda si sgretolerà in tv o nel rispetto della ‘privacy’.