Raffaella Fico viaggia in classe economica: le sue dichiarazioni

raffaella-fico-pia-dichiarazioniRaffaella Fico interviene per difendersi dalle accuse lanciate sui social network circa le sue dichiarazioni rilasciate alla luce di un tweet pubblicato da Mario Balotelli, padre della sua piccola pia. La pietra dello scandalo è nascosta in una frase, pronunciate dalla showgirl napoletana in una telefonata a Mattino Cinque: “Pia risentirebbe del fatto che i figli dei calciatori viaggiano in prima classe”. Così, per evitare equivoci, ha ricontattato la redazione del programma per dichiarare:

Voglio evitare equivoci e strumentalizzazioni, quindi ci tengo a precisare di non aver mai detto che essere figlia di un calciatore è uno ‘status symbol’. Ciò che ritengo evidente e naturale è che una mamma cerchi il meglio per il figlio: se un padre potrà dargli l’opportunità di viaggiare in prima classe, da mamma ne sarei felice.

Perché la Fico abbia scelto proprio la prima classe di un treno come esempio non è dato sapere. E così ha aggiunto.

Mi preme quindi ribadire a tutti coloro che non mi hanno mai incontrata durante un viaggio in treno, che viaggio sempre in classe economica e che è mia abitudine essere sempre disponibile a interloquire con piacere con quanti mi avvicinano. Ma la cosa che in queste ore mi fa più male è la cattiveria emersa sulla base dell’estrapolazione di un discorso telefonico, cercando di strumentalizzare una frase e attribuendole un significato estraneo al mio pensiero.

Quindi l’umiltà di una persona pare debba essere “calcolata” su quale poltrona si siede, e non in base a quello che una persona ha dentro!