Snuffles, il cane con due nasi: una storia di pregiudizi

GLASGOW – Una storia che lascia sgomenti, quella di Snuffles, un cane con due nasi che è stato adottato e restituito cinque volte. Il dolcissimo pastore belga, è nato con una particolare malformazione. La veterinaria che si è occupata di lui, Angela Mc Allister, ha spiegato che si tratta di un difetto congenito raro: il tartufo è diviso in due parti e le due narici di Snuffles sono completamente separate. Si tratta però di una divisione interna che non pregiudica in nessun moto la salute del pastore belga che riesce a muovere in maniera autonoma le due parti del naso.

cane-due-nasi-640x320

Purtroppo, però, le persone che lo hanno inizialmente adottato per poi restituirlo ben cinque volte al rifugio “Dog’s Trust Rehoming Centre” di Uddingston, vicino Glasgow, dove è ospitato Snuffles. Proprio i volontari del rifugio, hanno raccontato al Daily Mirror questa assurda storia di pregiudizio, nella speranza che qualcuno si prenda cura di Snuffles che, oltre ad essere un cane affettuosissimo, gode di ottima salute.

Aggiungi un commento!