Governo: Pd, 5 donne capolista alle Europee

governo-renziGOVERNO– Novità al femminile per il Pd. Alle europee ci saranno cinque donne capolista. Il premier Matteo Renzi ribalta le liste del Pd per il Parlamento dell’ Ue lanciando il ‘rosa’.

E’ chiaro ed inequivocabile il segnale di ‘sensibilità’, lanciato dal governo, per quanto riguarda il tema della parità di genere. In cima alle liste del Pd c’è il magistrato Caterina Chinnici e le giovani deputate Alessandra Moretti, Alessia Mosca, Simona Bonafè e Pina Picierno. Certo subito sono sorte le polemiche. I pugliesi hanno protestato perché Michele Emiliano è stato scavalcato. Mentre i siciliani hanno litigato per il no di Rosario Crocetta a Chinnici. Non molto positiva neanche la reazione del sindaco di Lampedusa in corsa anch’egli per il posto assegnato a Chinnici. 

La decisione è maturata nella notte di martedì. Il premier, Matteo Renzi ha raccontato che ha scelto di dare con i fatti la “migliore risposta a chi” nei giorni in cui si è discusso molto sulla parità di genere nell’Italicum, lo ha “accusato di scarsa sensibilità sul tema“. Il provvedimento è stato votato all’unanimità in direzione. “Sono molto soddisfatto. Nel Pd le donne sono in pista con ruoli di prima fila” ha detto Renzi,. Nelle liste ci scelte “di livello” e “competenza“.