La reazione di un cucciolo di panda che vede la neve per la prima volta

cucciolo-di-panda-si-rortola-nella-neveE’ triste pensare che al mondo rimangono solo 1.600 esemplari di Panda, minacciati dall’impoverimento del loro habitat e da un tasso di natalità molto basso. E’ diventato negli anni l’animale simbolo del WWF, organizzazione che si occupa di preservare le specie dal rischio di estinzione.

Proprio in questi giorni lo Smithsonian national zoological park di Washington ha diffuso un video di un cucciolo di panda gigante femmina di nome Bao Bao, nato nel parco americano nell’agosto del 2013, ripreso mentre si rotolava per la prima volta sulla neve caduta nella capitale degli Stati Uniti d’America proprio nei giorni scorsi.

La forte nevicata ha costretto i funzionari del parco a chiuderlo al pubblico e questo ha consentito alla dolce Bao Bao di esprimere il suo amore per la neve. I panda giganti sono originari delle foreste fredde cinesi e amano la neve e il ghiaccio. Per questo, riscaldamento globale e deforestazione stanno distruggendo il loro habitat e la specie è a rischio estinzione. E nonostante il fatto che la tassonomia li collochi nella famiglia dei carnivori si nutrono soprattutto di esclusivamente di bambù.