Brasile, autobus precipita per 400 metri: 55 le vittime

brasile-autobus-precipita-per-400-metri-55-vittime

BRASILE – La morte è sempre crudele, ma quando si perda la vità in un attimo, lo è ancora di più. La tragedia è accaduta in Brasile, un autobus è precipitato da una rupe alta 400 metri a Sud del Paese, nello stato di Santa Caterina. Per ora il bilancio delle vittime è di 55, ma secondo la polizia il numero delle persone che hanno perso la vita potrebbe aumentare.

L’autobus si è ribaltato mentre cercava di percorrere una curva a gomito in una zona montuosa sulla strada Sc-418 el Comune di campo Alegre, 235 chilometri a nord della capitale regionale Florianopolis. Sul luogo dell’incidente sono giunte almeno 15 ambulanze insieme alla polizia e vigili del fuoco. I feriti sono stati trasportati negli ospedali della città di Joiville e di Jaraguà do Sul, a Santa Caterina e a Curitiba, capitale di Paranà. Quattro bambini sono sopravvissuti: come racconta il colonnello Paulo Henrique Hemm, sono stati estratti vivi dall’autobus, hanno riportato però delle lesioni alla testa.

Si trattava di una comunità evangelica diretta a Guaratuba per incontrare altri fedeli nello stato di Paranà. Il bilancio delle vittime cresce ora dopo ora, e tuttavia i soccorsi non sono stati ancora in grado di arrivare al conducente, probabilmente morto anche lui. Tuttavia secondo le autorità l’autista avrebbe perso il controllo del bus durante la curva, uscendo così dalla carreggiata. Intanto il portavoce della polizia riferisce che le condizioni della strada e quelle metereologiche erano buone.