Dopo l’incidente, Fernando Alonso, non ricorda più venti anni di vita

fernando-alonsoCome è noto a tutti il pilota di F1, Fernando Alonso, lo scorso 22 febbraio è stato travolto in un incidente durante uno dei test di Barcellona, e in attesa di chiarezza circa l’accaduto, pare che lo spagnolo, secondo El Pais, avrebbe riportato un’amnesia temporanea appena dopo l’incidente, e dopo aver ripreso i sensi era convinto di trovarsi nell’anno 1995.

Sono Fernando, corro sui kart e vorrei diventare un pilota di Formula 1” avrebbe risposto lo spagnolo alle domande fatte dai medici che lo hanno preso in cura. Insomma il piloto di Formula 1 ha cancellato i ricordi dal 1995 ad oggi, dimenticando ben 20 anni di carriera con tutti i titoli mondiali vinti.

Questo è un dato che emerge solo ora, e infatti il giornale spagnolo riporta che tale amnesia sia durata quasi un’intera settimana successivamente all’incidente, poi la memoria sarebbe ritornata gradualmente.
Visto il brutto colpo lo spagnolo non parteciperà al Gp d’Australia: i medici gli hanno consigliato riposo e di tenersi lontano dalla pista per non sottoporsi a rischi ambientali che potrebbero provocargli un’altra commozioni, tra l’altro troppo vicina a quella già avuta nemmeno un mese fa.