Rieti: 3 anni decapitato dal trattore guidato dal padre

trattore-rieti-schiaccia-bambino-3-anniRIETI – Aveva solo tre anni il bambino di Rieti che è stato schiacciato dal trattore del padre. L’incidente è avvenuto stamattina nelle campagne di Collevecchio della Sabina reatina. Il bambino stava giocando con il fratello più grande e secondo le prime ricostruzione pare si sia avvicinato troppo al trattore guidato dal padre che dava acqua ramata agli ulivi. Il maglioncino del bambino pare si sia impigliato al braccio meccanico che ruotava a forte velocità. La scena è stata agghiacciante e risulta difficile anche a parlarne: il bimbo è stato decapitato in un attimo senza che il padre riuscisse a fare qualcosa. L’elisoccorso del 118 dell’Ares non ha potuto fare ovviamente nulla.

Nella zona di Collevecchio la famiglia della piccola vittima è molto conosciuta, e attualmente ad indagare sul caso sono i carabinieri su delega della procura di Rieti che ha già disposto il sequestro del mezzo e della salma del bambino per effettuare tutti gli accertamenti autoptici.