“Rocco Siffredi si finge fedele per vincere”, parola di Trentalance

franco-trentalance

Franco Trentalance, collega di Rocco Siffredi, non ha dubbi: la star del cinema a luci rosse sottolinea la sua fedeltà solo per vincere “L’Isola dei famosi“, il reality in cui il divo del cinema hard è impegnato insieme ad altri naufraghi. Per Trentalance questa fedeltà che Siffredi ostenta a destra e manca per la moglie, Rozsa Tassi, del quale ammette di essere innamorato, sarebbe tutto un trucco per uscire vincitore dal format tv. Ecco quanto dichiarato dal collega:

Se avessi una donna che mi aspetta a casa e dei figli, forse non potrei più fare questo lavoro. Non riuscirei ad avere rapporti quotidiani con altre donne. Un conto è aver avuto delle storie e un altro è trovare la donna della vita. Io non posso dire che Rocco non ami sua moglie, ognuno ragiona con la propria sensibilità. Quello che mi sorprende è questa “fedeltà” tutta televisiva, che ora Rocco sbandiera sull’Isola. Cosa significa? Fino a qualche settimana fa aveva rapporti con tantissime ragazze; ora perché promette fedeltà? Semplicemente perché vuole vincere l’Isola dei famosi e ha capito che per farlo deve piacere al pubblico, quello fatto di famiglie, creandosi un’immagine che però non gli si addice. L’Italia è un Paese di perbenisti, dove si ha ancora timore a parlare di sesso.

 

Dunque Rocco Siffredi pare stia recitando solo un altro “copione” di fedeltà solo per una vittoria certa. Tuttavia questa indiscrezione cade proprio nella settimana in cui Rocco è stato nominato e quindi è a rischio la sua permanenza in Honduras e avrà bisogno del supporto del pubblico. D’altro canto però quello tra Rocco e Rozsa, anche lei ex diva del cinema a luci rosse, non è certo un rapporto di coppia tradizionale e nessuno può essere sicuro di quello che Siffredi abbia in mente.