Triathlon Sudafrica, incidente per due azzure: in gravi condizioni

triathlon-Edith-NiederfrinigerUn grave incidente si è verificato nella regione del Capo, in SudAfrica, durante il Triathlon: coinvolte due azzurre: Edith Niederfriniger e Linda Scattolin rimaste gravemente ferite. Le due triatlete svolgevano una seduta di allenamento in bicicletta quando sono state investite da un pullman che stava trasportando una squadra di rugby. In qualche modo il conducente del mezzo ha perso il controllo, pare per un guasto ai freni, e uscendo di strada e si è ribaltato provocando anche la morte di tre giocatori del Franschhoek Rugby Club. Si stavano recando a Grabouw per disputare un incontro. Gli altri feriti, si parla di 26 persone, sono stati trasferiti negli ospedali di Paarl, Stellenbosch e Città del Capo.

Le due azzurre sono state trasportate in ospedale con l’elisoccorso, e pare siano gravi. Pare che la Scattolin sia la più grave, mentre la Niederfringer non verserebbe in pericolo di morte: condizioni stabili ma piuttosto serie. L’incidente è avvenuto sabato mattina, sulla tortuosa strada R45 del Franschhoek Pass, punto di collegamento tra le località di Stellenbosch e Villiersdorp, circa una settantina di chilometri da Città del Capo.