Lutto per la Lega Nord: morto Gilberto Oneto

Lega Nord, morto Gilberto Oneto

Lutto per la Lega Nord, è morto all’età di 69 anni Gilberto Oneto scopritore del Sole delle Alpi diventato simbolo della Lega.
Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, lo ricorda così:

Questa notte la cultura lombarda, e più in generale quella padana, ha perso uno dei suoi più fieri paladini, un uomo libero che ha dedicato la propria vita e la propria professione allo studio della propria terra, con i suoi simboli e le sue peculiarità. L’attenta analisi dei fenomeni storici, politici e sociali, l’orgoglio delle proprie radici e l’instancabile volontà di ricercarne e valorizzarne l’identità hanno fatto di Gilberto Oneto un punto di riferimento per la cultura dei popoli padano-alpini

Esempio per eccellenza e ideologo dell’identità culturale dei popoli padano-alpini, Gilberto Oneto era diventato direttore editoriale dei Quaderni Padani e Maroni garantisce: “Regione Lombardia sta già pensando al modo migliore per raccogliere l’eredità del suo pensiero e tramandarlo alle nuove generazioni“.

Anche Matteo Salvini ricorda Gilberto Oneto, ovviamente tramite Twitter:

Aggiungi un commento!