Al museo Maxxi di Roma, una mostra straordinaria dall’Iran

Il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma ospiterà nel 2017 una mostra con una selezione di opere del Museo d’arte contemporanea di Teheran. Saranno mostrati al pubblico capolavori che ancora non sono mai usciti dai confini dall’Iran e che in alcuni casi non sono mai usciti dai sotterranei della galleria dalla Rivoluzione islamica.

Al museo Maxxi di Roma, una mostra straordinaria dall'Iran

Questo è il risultato di uno dei quattro memorandum di intesa firmati a Teheran, nel corso del Forum Italia-Iran che ha aperto la due giorni di missione imprenditoriale italiana nella capitale.
I quattro memorandum di intesa firmati nell’ambito del Forum Italia-Iran, hanno aperto la missione italiana a Teheran targata Abi-governo-Confindustria.
Uno riguarda il marmo, due pelle e conceria e uno riguarda appunto l’accordo tra il Maxxi di Roma e il museo di Arte contemporanea di Teheran.

in vista degli avvenimenti di Parigi, questa sarà un’ottima occasione per conoscere da vicino una cultura, quella islamica, di cui conosciamo molto poco e che in alcuni casi ci intimorisce.
La sede del MAXXI si trova nel quartiere Flaminio di Roma ed è realizzata nell’area delle ex caserma Montello accanto alla basilica di Santa Croce a Via Flaminia. Il complesso si trova tra via Masaccio e via Guido Reni, su quest’ultima l’ingresso principale.