Barbara D’Urso e l’insulto del senatore di Forza Italia

Ogni volta che Barbara D’Urso introduce un caso di cronaca in più durante la sua trasmissione pomeridiana di Pomeriggio 5, qualcuno è pronta ad attaccarla e stavolta la critica proviene proprio dall’interno. Il senatore Paolo Romani, di Forza Italia, non è riuscito a trattenersi e utilizza Twitter per criticare il modo di trattare le notizie di Barbara D’Urso che ha ormai 40 anni di televisione alle spalle.

Barbara D'Urso insultata da Paolo Romani

Il senatore Paolo Romani fa riferimento in modo particolare alla puntata di Domenica Live che ha andata in onda lo scorso weekend dove la conduttrice napoletana ha ripreso gli attentati a Parigi con tanto di storie tragiche a seguito. E’ così che Romani ha twittato: “D’Urso sei inadeguata e insopportabile. Occupati di amori, canti, balli e pettegolezzi, non di problemi seri. Dov’è il direttore di Canale 5?”.

LA RISPOSTA – La risposta di Barbara D’Urso non è tardata ad arrivare e ha affidato le sue parole al “Corriere” e come al solito non si espone e non si difende senza tirare in ballo le sue competenze o quel che le compete veramente: “Rispetto le idee di tutti, quindi anche quelle di Romani – ha detto Barbara D’Urso al Corriere della Sera – E’ uno che ne capisce di tv, ha scoperto Maurizia Paradiso, inventato ‘Vizi privati’ e ‘Colpo grosso’. Avrebbe potuto alzare il telefono e chiamarmi invece di dirlo all’Ansa, pazienza“.