Grande Fratello 14: Kevin parla delle scelte di Jessica

Il Grande Fratello 14 sta per terminare: il reality show condotto da Alessia Marcuzzi, accompagnata dagli opinionisti Cristiano Malgioglio e Claudio Amendola, vede la fine anche di questa quattordicesima edizione. I problemi non sono mancati: quest’anno il Grande Fratello 14 ha faticato a decollare, complici gli ascolti troppo bassi e storie già viste. Nonostante le innumerevoli novità introdotte nella casa, il successo si è fatto aspettare. Ad ogni modo giovedì prossimo si disputerà la finale.

Grande Fratello 14: Kevin parla delle scelte di Jessica

I finalisti del GF14 sono Kevin, Alessandro, Manfredi, Simone e Federica. Quest’ultima porta alto la bandiera femminile in quanto unica donna a concorrere per la vittoria del montepremi. L’ultima eliminata è stata Jessica, fidanzata di Kevin che, recentemente, ha rilasciato delle dichiarazioni in merito al suo pentimento per aver salvato dal televoto il cognato Alessandro piuttosto che il fidanzato Kevin. Lo scontro, lei lo ha perso proprio col suo amato ma lei è stata contenta così. Inizialmente il padovano si era molto innervosito di questa cosa, ma si sa che quando si gioca in un reality, specie se si tratta del Grande Fratello, è difficile ragionare con la mente piuttosto che col cuore.

Il sito ufficiale del Grande Fratello 14 riporta alcuni stralci di conversazioni avvenute tra i finalisti in merito alla scelta di Jessica di salvare Alessandro, mandandolo dritto in finale, piuttosto che Kevin. Il padovano ha dichiarato ai suoi coinquilini di non aver condiviso proprio tutte le scelte della fidanzata Jessica, in primis quella di mandarlo al televoto, ma che comunque va bene così per lui. In soccorso della Vella arriva Manfredi che crede nelle buone intenzioni della ragazza: “Secondo me come ragazza Jessica è proprio innocente“. In soccorso della gemella bruna arriva anche Simone: “Lei ha un cuore grande, è dolce“. Kevin annuisce non potendo che essere d’accordo. Speriamo che la storia dei due vada avanti, in fondo le basi ci sono tutte.