Grande Fratello 2015: Federica Lepanto vincitrice invisibile?

Il Grande Fratello 2015 sarà sicuramente uno di quelli da ricordare: la varietà delle tematiche toccate in questa edizione è vasta e litigi e colpi di scena sono stati all’ordine del giorno. Si tratta di un Grande Fratello 2015 che ha, letteralmente, tenuto gli spettatori col fiato sospeso. Ieri, 10 dicembre 2015, si è disputata la finale vinta da Federica Lepanto, che vanta di essere stata l’unica donna in una gara tutta al maschile e di averla pure vinta.

Grande Fratello 2015: Federica Lepanto vincitrice invisibile?

Il percorso di Federica non è stato per niente facile e forse è per questo che il pubblico ha deciso di premiarla: sin dall’inizio la ventiduenne studentessa di salerno è stata presa di mira, ora per il suo aspetto fisico molto prorompente, ora per alcune situazioni sentimentali in cui si è ritrovata senza volere. Palese è il suo primo giorno nella casa, quando iniziò il suo flirt con Alessandro Calabrese, subito svanito a causa dell’interesse per l’ex Lidia che il ragazzo ha ritrovato nella casa. La gemella bionda, inoltre, è stata molto dura con la Lepanto rendendola oggetto di prepotenze e soprusi che sono stati condivisi e portati avanti da molti altri concorrenti nella casa.

Federica ha sempre subito in silenzio: nonostante il suo aspetto lasci presupporre un carattere aggressivo, la Lepanto in realtà si è rivelata essere una ragazza molto pacifica e tranquilla che ha sempre cercato di evitare lo scontro. I frutti del suo comportamento sempre lineare e corretto si sono visti ieri sera, quando è uscita a testa alta dal loft di Cinecittà portandosi a casa il montepremi e lasciando i rivali a bocca asciutta. Ma allora, perché sembra che Federica sia del tutto ignorata anche dopo la fine del programma? I media non le hanno dedicato l’attenzione spasmodica di sempre, che di solito è riservata ai vincitori del reality. Stessa cosa i coinquilini che, una volta annunciata la sua vittoria, sono corsi ad abbracciare Manfredi piuttosto che andare a congratularsi con lei. E’ un comportamento giusto e, soprattutto, maturo? No, di certo. Purtroppo a molti l’età anagrafica non basta ma, intanto, la vincitrice del Grande Fratello 2015 va avanti in tutta la sua saggezza nonostante i suoi ventidue anni.