Kim Kardashian prende la sua placenta in pillole dopo il parto

Kim Kardashian ha da poco dato alla luce il suo secondogenito, Saint. Il parto è avvenuto lo scorso 5 dicembre e la gestazione ha riportato non poche complicazioni, come ha raccontato lei stessa: “Per me la gravidanza è la peggiore esperienza della mia vita. Non so perché non mi piace, forse è il gonfiore, forse il mal di schiena o il solo fatto di sentire il corpo che si espande e niente ti sta più bene. Mi sento sempre come se non fossi nella mia pelle“. Insomma, Kim Kardashian non se l’è passata bene negli ultimi nove mesi ma ha trovato il modo di rimettersi presto in sesto.

Kim Kardashian prende la sua placenta in pillole dopo il parto

Si sa, la star di Hollywood più social di sempre è solita postare ogni suo movimento su blog e social network per rendere partecipi i fan riguardo tutto ciò che fa. La sua ultima novità è quella che riguarda le cure post parto; Kim Kardashian avrebbe deciso di assumere la sua placenta in pratiche pillole per rimettersi in sesto e tornare più energica di prima. Scrive sul suo blog:

La placenta contiene ferro e ogni volta che assumo una di queste pillole mi sento più forte. Mangiarla aiuta anche a combattere la depressione post partum. (…) In realtà non sono quel tipo di persona che ricorre a rimedi olistici e non avrei mai pensato di mangiare la mia placenta. E quando dico mangiare la placenta voglio dire che la sto prendendo liofilizzata e trasformata in pillole, non certo cucinata come fosse una bistecca. (…) Mi sento piena di energia e non ho avuto alcun sintomo di depressione. Ogni volta che prendo una pillola mi sento bene. Lo consiglio assolutamente“.

La star di Keep Up With The Kardashian ha postato anche una foto sul suo profilo Instagram dove mostra il grazioso barattolo personalizzato nel quale contiene le pillole. Kim ha dichiarato che questa sarà la sua ultima gravidanza a causa dei problemi nei quali è incappata durante la gestazione e, molto probabilmente, se vorrà altri figli ricorrerà a madre surrogata. Intanto è stata scelta la madrina del piccolo Saint: sarà Kourtney, la sorella maggiore, ad avere l’onore di stare accanto al piccolo durante il battesimo. Auguri!

My experience eating my placenta is up on my app! http://bit.ly/1Y9HUqB

Posted by Kim Kardashian West on Lunedì 14 dicembre 2015