Milano: colf aggredita in villa da 4 cani, è grave

Colf aggredita da quattro cani a cui stava portando il cibo. L’episodio è avvenuto in una villa a Noviglio in provincia di Milano, dove la signora lavorava. Del caso si occupano i carabinieri di Binasco. Avvertita l’Asl per procedere al sequestro dei cani.

Milano: colf aggredita in villa da 4 cani, è grave

Erano le 10 e 30 di questa mattina quando una colf di 68 anni è stata aggredita da 4 cani nella villa dove lavorava. Mentre la padrona di casa era occupata in altre faccende, la colf stava portando da mangiare in giardino ai quattro cani della signora: un rottweiler e tre mastini napoletani. I cani, di proprietà della famiglia dove la vittima fa la colf, non avevano mai dato nessun segno di aggressività. Eppure l’hanno attaccata, anche se ancora non sono chiare le dinamiche dell’accaduto. La donna è stata aggredita apparentemente senza motivo dai quattro cani che l’hanno ripetutamente azzannata.
La padrona di casa non si è accorta subito di quanto stava avvenendo e solo in un secondo momento, attirata dalle urla della donna, ha visto la colf riversa sull’erba in un mare di sangue.
Avvertito il 118 i soccorsi immediatamente si sono resi conto della gravità delle condizioni della donna la quale, è stata trasportata in codice rosso all’ospedale San Raffaele di Milano.

Aggiungi un commento!