La vendetta di un marito tradito: umilia in pubblico la moglie

La vendetta di un marito tradito è davvero memorabile. Infatti ha deciso di umiliare in pubblico la moglie e il suo amante cercando di mostrare a tutti i suoi amici la vera natura fedigrafa della moglie. Ma la vera sorpresa per lui e per il resto della comunità è stata scoprire chi fosse l’amante. Lo sconcerto della cittadina cinese in cui è avvenuto l’episodio è stato molto forte: in macchina con la moglie c’era uno dei poliziotti locali colto in flagrante durante un rapporto intimo.

La vendetta di un marito tradito: umiliazia in pubblico la moglie

La notizia è stata data dal quotidiano britannico Daily Mail: l’uomo cinese che ha scoperto il tradimento della moglie con il poliziotto ha deciso di vendicarsi in modo memorabile dei due amanti. Ha addirittura rilasciato una dichiarazione sulle pagine dei giornali che lo hanno intervistato. Era davvero compiaciuto di quanto successo: “Gli ho dato una lezione che non dimenticherà mai”. Ma in cosa è consistita questa vendetta?

La vicenda è avvenuta in Cina, nella provincia sud orientale di Zhanjiang, il marito aveva il sentore che la moglie lo tradisse e ha deciso di seguirla e l’ha colta in flagrante, sul ciglio della strada, in auto con il poliziotto del paese: “Sapevo che mia moglie mi stava mentendo e così l’ho seguita di nascosto quando è uscita. Non potevo crederci quando ho visto che si era appartata con un poliziotto. Ho chiamato anche i miei amici e gli abbiamo dato una lezione che non dimenticherà mai. Ha detto a mia moglie che è il capo della polizia, ma lui è soltanto un poliziotto che dirige il traffico”.

La vendetta del marito è stata quella di aver far scendere il poliziotto dall’auto e averlo picchiato in strada, mentre era senza vestiti e umiliandolo davanti agli altri passanti che si sono fermati incuriositi per assistere alla scena. Il marito tradito non ha avuto nessun pentimento per questa vicenda e ha quindi deciso di raccontare con orgoglio la sua vendetta