Masterchef Italia 5: eliminati Sabina e Francesco nella quarta puntata

La quarta puntata di Masterchef Italia 5 ha visto l’eliminazione di Sabina e Francesco. Tra i 18 aspiranti chef sono stati loro che hanno dovuto appendere al chiodo il grembiule e hanno dovuto lasciare la cucina del cooking show più famoso del mondo. Nella quarta puntata del 7 gennaio 2015, i concorrenti sono stati sottoposti ad una prova molto difficile cioè una mistery box che contiene un errore. I ragazzi dovevano scoprirlo e non tutti ci sono riusciti: tutti gli ingredienti grassi da soli non potrebbero stare in un piatto. In una seconda box c’è però la soluzione a questo dramma per i cuochi: cioè l’aceto, il limone, il rafano e l’acetosella, quattro ingredienti che possono riportare l’equilibrio nel piatto. Il primo ad aver scoperto l’errore è stato Maradona. Ma la vittima di questa prova è stata proprio Sabina.
Masterchef Italia 5: eliminati Sabina e Francesco nella quarta puntata

I concorrenti e i giudici di Masterchef 2016 hanno raggiunto la Barbagia, durante il secondo episodio della quarta puntata: qui hanno dovuto preparare un pranzo per i pastori locali tutto a base di pietanze tradizionali della Sardegna. Antonino Cannavacciuolo ha saputo motivare bene Francesco che è diventato così il leader di questa prova. I cuochi hanno preparato malloreddus con ragù di pecora, maialino allo spiedo e seadas per 60 pastori.

I concorrenti sono divisi in due “brigate”, la prima è quella guidata da Francesco che ha scelto Alice, Andrea, Beatrice, Lorenzo, Lucia, Mattia, Dario e Rubina. L’altra squadra invece è guidata da Sylvie che invece ha portato scompiglio nella sua squadra a causa di inesperienza e ansia da prestazione. Tutto ciò ha determinato problemi nella sua squadra ma ha in realtà vinto questa sfida. Al duello finale sono andati quindi Francesco e Rubina, accompagnati rispettivamente da Dario e Lucia.

In 20 minuti hanno dovuto cucinare utilizzando crostacei e molluschi, tartufi di mare e cannolicchi. Dario e Lucia fanno la pasta, Francesco e Rubina i sughi. I maschi però commettono degli errori molto gravi: nei cannolicchi si sentiva ancora la sabbia. Nonostante gli spaghetti delle donne sono molto doppi, allora i giudici gli hanno dato la vittoria. Allo scontro finale sono dunque andati Dario e Francesco che hanno dovuto preparare una pietanza partendo dalle nespole. Cannavacciuolo gli ha voluto dare un consiglio cioè quello di sfruttare diverse consistenze e giocare con olio e sale. Ma Francesco sbaglia la cottura ed esce definitivamente da Masterchef Italia.