Ecco l’opera che racchiude tutto l’Universo in una sola immagine

Il fascino dell’Universo, dello spazio sconfinato, ha sempre una grande attrattiva sull’essere umano e l’artista Pablo Carlos Budassi ha voluto regalarci un’opera che cerca di racchiudere in una sola immagine tutto lo splendore delle foto della Nasa e delle mappe logaritmiche.

Ecco l'opera che racchiude tutto l'Universo in una sola immagine

L’artista argentino Pablo Carlos Budassi, in una sola immagine è riuscito a raffigurare il prodotto di quanto accaduto miliardi di anni fa in seguito al Big Bang. Al centro di tutto, l’artista ha posto il nostro Sistema Solare, per poi allargare il raggio passando per la Fascia di Kuiper con i suoi asteroidi e i pianeti nani, la nube di Oort, la zona dello spazio da cui partono le comete.
E poi Alpha Centauri, il sistema stellare più vicino, e il confine della Via Lattea.
Un rapido passaggio per la galassia di Andromeda fino all’anello di plasma prodotto dal Big Bang, lì dove tutto ha avuto inizio.

Si tratta quindi di una libera interpretazione creata dall’artista, il cui merito resta quello di aver usato una scala logaritmica per farcelo stare tutto dentro con coerenza: le mappe logaritmiche sono usate in ambiente scientifico per illustrare entità le cui dimensioni sarebbero troppo grandi per essere rese con una singola scala. Utilizzando le foto Nasa, Budassi ha quindi sistemato i pianeti, le stelle, le galassie in un’opera che lascia a bocca aperta.

Aggiungi un commento!