Uomini e Donne Over: arriva una nuova pretendente per Giorgio (e il web non è d’accordo)

Pioggia di polemiche a Uomini e Donne Over: nella puntata di ieri sono ci sono stati nuovi colpi di scena per quanto riguarda il protagonista assoluto dei Senior, Giorgio Manetti. Qualcuno, come l’opinionista Tina Cipollari, ipotizza che il bel gabbiano sia lì solo per visibilità, in quanto tutte le belle dame che scendono per corteggiarlo vengono puntualmente congedate dal gentil cavaliere. Inoltre, ci si mette anche la questione delle serate in discoteca che, di certo, non aiuta la posizione del Manetti. Ad ogni modo, come ha reagito il web nel momento in cui Giorgio ha mostrato evidente interesse per una delle donzelle arrivate a Uomini e Donne Over per lui?

Uomini e Donne Over: arriva una nuova pretendete per Giorgio

Quando ieri, nella puntata di Uomini e Donne Over, sono scese quattro pretendenti per Giorgio, Tina ha subito cominciato a fare dell’ironia sul fatto che se ne sarebbero andate in fretta in quanto al gabbiano poco importa di chi arriva in studio ma piuttosto di restarci il più possibile sulla sedia che gli ha dato popolarità. La Cipollari ha dovuto ricredersi quando George ha mostrato interesse per la bella ed avvenente Ada: cinquant’anni, capelli cortissimi e platinatissimi, labbra ed unghie rosso fuoco e carattere da vendere. Ciò che le piace del cavaliere è la passione per il Judo ed il paracadutismo. Il gentleman sembra interessato e quindi decide di frequentarla sigillando la decisione con un bel ballo.

Uomini e Donne Over: Ada contro Gemma

In effetti, Ada è una bella donna e, soprattutto, è molto avvenente. Questo avrebbe potuto essere il motivo per cui Giorgio ha deciso di tenerla e per cui la donna gli interessa: che sia un bluff o meno (come molti sospettano, ormai, ndr), questo lo scopriremo solo col tempo. La dama potrebbe essere una valente rivale di Gemma che, per contro, se ne sta per i fatti suoi. Nonostante la bella torinese non proferisca parola sulle frequentazioni di Giorgio, sulla bacheca della donna compaiono un sacco di messaggi di supporto che la vorrebbero di nuovo con il suo eterno amore. Uno in particolare, ha criticato duramente la nuova arrivata:

Può avere un curriculum lungo km, può essere tutto ciò che dice ma di classe voto zero. Cinquantacinque anni contro i 63 o 64 o quel che siano di Gemma Galgani? Preferisco Gemma e non perché io la stimi ma perché è vero. Avete notato quando si è fatta scivolarre lo scialle? Una schiena orrenda e rugosa al massimo. Il viso poi…evidentemente tutte le attività sportive che dice di praticare non bastano…no caro George non va…e poi, in vestito di cravatte…ma per favore!“.

In effetti, i commenti negativi verso la povera Ada sono impietosi ma, allo stesso tempo, non è sua la colpa della situazione che si è creata tra Giorgio e Gemma: i loro problemi risalgono a molto prima che la dama arrivasse. Per tutti coloro che credono nella buona fede del Manetti e della Galgani, sarebbe stupendo se i due, alla fine, si riconciliassero: è quello che si auspicano in tanti e, dato ciò che si intravede dalle loro bacheche social, è probabile sentano l’uno la mancanza dell’altro. Sarà così? Di certo si rivelerebbe un finale da favola.