Incendio a Scampia, raid in un bar: clienti minacciati

Incendio a Scampia, la vera Gomorra si consuma nella vita reale. Le fiamme sono divampate dopo la mezzanotte ad opera di un commando di tre persone che sono entrate in azione per incenerire un intero locale.

Raid, incendio a Scampia: in fiamme un bar

A riportare la notizia è Il Mattino. I malviventi sono entrati in un bar di via Roma, nella periferia a Nord di Napoli, e con delle taniche di benzina hanno minacciato tutti i clienti del bar intimando loro di uscire per poter potare a termine il loro lavoro.

Appiccato il fuoco, i criminali, sono scappati via alla guida di due automobili facendo presto perdere le loro tracce. Tuttavia dopo pochi minuti sono giunti sul luogo i vigili del fuoco che sono riusicti a domare le fiamme. La polizia intanto ha raccolto la testimonianza di alcuni testimoni oculari. Ad ogni modo il raid è da attribuire alla camorra.