John Berry è morto: addio al fondatore dei Beastie Boys

Il mondo della musica piange un’altra scomparsa importante. Si tratta del chitarrista e fondatore dei Beastie Boys. John Berry è morto. Era giovane, aveva 52 anni, ed è morto ieri in una clinica di Danvers, Nel Massachussetts.

Morto John Berry dei Beastie Boys

Purtroppo, il chitarrista, soffriva da tempo di demenza frontotemporale e ieri la sua malattia è volta al capolinea. Insieme a Michael Diamond, più noto come Mike D., fondò il gruppo rap americano con l’aggiunta di Kate Schellenbach e Adam Yauch.

Tuttavia, John Berry, lasciò molto presto la band, nel 1983 per intraprendere la carriera di produttore musicale alla quale si dedico fino alla fine. Mentre i Beastie Boys si sciolsero nel 2014 quando Mike D e Adam-Rock decisero di lasciare le scene. Kate Schellenbach, invece, morì nel 2012.

Aggiungi un commento!