Messina, morto “figlioccio” di Vincenzo Nibali: aveva 14 anni

Si tratta di un’altra giovane vittima, un ciclista, coinvolto in un incidente stradale che faceva parte della squadra dilettantistica Asd Nibali, del campione siciliano.

Morto 14enne ciclista a Messina dell'Asd Nibali

Il ragazzino aveva solo 14 anni, si chiamava Rosario Costa ed è morto scontrandosi con la sua bico contro un compattatore della Messinambiente che proveniva in senso opposto sulla litoranea in provincia di Messina.

Lo scontro è stato ripreso dalle telecamere di video sorveglianza di un esercizio commerciale che ha consentito alla Polizia Municipale di costruire la dinamica dello scontro avvenuto all’altezza di Sant’Agata nella zona nord di Messina.

Lo scorso 8 maggio, Rosario, con la sua bici, era anche arrivato al quinto posto del campionato siciliano Allievi. La notizia è giunta anche a Nibali, appena ha terminata la ricognizione della crono del Chiani, nona tappa del Giro d’Italia. Vincenzo Nibali è scoppiato in lacrima appena ha appreso la notizia della morte del suo “figlioccio”, la giovane promessa della squadra.