Ennesimo orrore in Campania. E’ stato ritrovato un cadavere in decomposizione, abbandonato da molti giorni. Il cattivo odore ha insospettito il titolare di un fondo che ha scoperto il corpo senza vita.

Salerno: trovato il cadavere di una donna

E’ avvenuto in via San Leonardo, nella periferia di Salerno. Si tratta del corpo di una donna, ritrovato riverso per terra. Tuttavia sulla schiena non sono stati trovati segni di violenza.

Accanto al cadavere della giovane donna, di età compresa tra i venti e trent’anni, non sono stati trovati documenti. Anche se i segni di violenza sono assenti, secondo le prime indiscrezioni pare che la donna sia stata trovata con i pantaloni e gli slip abbassati e il busto scoperto.

Sul luogo del ritrovamento è intervenuto il magistrato del Procura della cittadina insieme agli agenti della questura di Salerno. Ora si indaga per risalire all’identità della donna. Nella stessa zona, il 31 dicembre scorso, è stato ritrovato il corpo di un’altra donna: Alina Roxana Ripa, una 34enne prostituta straniera.

Aggiungi un commento!