La spiacevole vicenda è accaduta a Limatola, tra Napoli e Benevento. Un ragazzo molto giovane, in visita dai nonni è finito in ospedale a causa dei colpi di arma da fuoco.

Limatola: 16enne toscano ferisce con un colpo di pistola

Il 16enne toscano ha trovato nell’appartamento dei parenti una pistola e per curiosità, maneggiandola, si è ferito facendo partire un colpo di pistola. Trasportato subito in ospedale, il giovane, è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico all’addome.

 

Si trovava in visita dai nonni, di origini napoletane, nella loro abitazione a Biancano di Limatola, in provincia di Benevento. Durante l’incidente in casa c’era solo il giovane con la nonna, mentre i parenti erano usciti per una passeggiata. Secondo quanto riportato da La Nazione, il giovane ha trovato in un armadio una pistola di proprietà di uno dei suoi zii, e regolarmente denunciata. Non credendo fosse carica ha incominciato a sparare e un colpo purtroppo ha raggiunto il suo addome.

Le sue condizioni sono attualmente serie. Le urla del ragazzo hanno raggiunto la nonna, che terrorizzata ha chiamato il 118. Per trasportarlo all’ospedale Cardarelli, però, è stato necessario l’intervento dell’elisoccorso. Nonostante il proiettile sia fuoriuscito dal corpo del ragazzo alcuni organi hanno subito delle lesioni importanti.

Aggiungi un commento!