Macerata: 19enne morto il giorno prima della maturità

Macerata, Marco Garbuglia morto stroncato da un infarto in campoMorto il giorno prima degli esami di maturità. Tutti i suoi compagni hanno pianto, oggi, in classe. L’incidente che ha stroncato la vita di un giovane prossimo al diploma è avvenuto a in provincia di Macerata.

Originario di Trodica di Morrovalle, aveva 19 anni e la sua vita è stata stroncata mentre giocava a calcio con i suoi amici. Un arresto cardiaco gli è stato fatale. Il giovane si chiamava Marco Garbuglia, e si trovava ad Appignano quando è stato colto dal malore.

Giocava a 7 in campo, con gli amici, quando improvvisamente si è accasciato a terra sentendosi male. Un infarto fulminante che non gli ha lasciato scampo. I soccorsi del 118 sono intervenuti sul luogo, ma vani sono stati i tentativi di rianimarlo. Marco Garbuglia è morto dopo un’ora.

Oggi, il giovane 19enne, avrebbe dovuto iniziare i suoi esami per questa maturità 2016. I compagni del liceo Galilei sono ancora sotto choc quando, questa mattina, li ha raggiunti la notizia della sua morte.

Aggiungi un commento!