Silvio Berlusconi, ricoverato in una vera e propria suite

Perché Sanremo è Sanremo” oseremo paragonarlo a “Perché Berlusconi è Berlusconi“. E tuttavia speriamo che queste prerogative siano assegnate all’ex premier solo per le sue abilità imprenditoriali e non per quelle, appunto da premier, come se fosse stato un re “regnante”.

Silvio Berlusconi ricoverato

Come è noto a tutti il presidente di Forza Italia è ricoverato da giorni al San Raffaele di Milano per un intervento chirurgico al cuore a seguito di un malore per una insufficienza aortica. E oggi, il quotidiano Libero, ha pubblicato le “umili” stanze d’ospedale in cui è ricoverato l’imprenditore che ha fondato la Fininvest prima e Mediaset poi.

A momenti gli è stata quasi data un’intera ala d’ospedale. Una stanza di 300 metri quadri, simili ad una umile suite (umile solo nell’arredamento, ndr) composta da nove stanze, tre bagni, una sala riunioni, un maxischermo per seguire le partite degli Europei di calcio, ovviamente la camera per i familiari e il salottino per la sua scorta personale.

Le stanze di ospedale dove è ricoverato Silvio Berlusconi Le stanze di ospedale dove è ricoverato Silvio Berlusconi

 

Tuttavia, mentre si fa gossip anche sulla sua vita “medica” ricordiamo che verrà probabilmente operato il prossimo martedì, come annunciato dal suo dottore, Alberto Zangrillo che in merito ha dichiarto:

È tranquillo e sereno. Si trova bene e mangia i pasti dell’ospedale, come gli altri pazienti. – Continua Zangrillo – Lunedì termineranno i controlli medici e poi, dopo l’operazione, ci sarà bisogno di almeno un mese.