Berlusconi dimesso: Francesca Pascale allontanata da Arcore

Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele di Milano dopo un lungo periodo di ricovero a causa di un’operazione molto delicata per sostituire una valvola aortica malfunzionante.

Silvio Berlusconi è stato dimesso, Francesca Pascale assente

Appena uscito dalla struttura ospedaliera, ciò che hanno notato i media, non è stato tanto lo stato di salute di Berlusconi quanto l’assenza di una persona molto importante, quella della fidanzata Francesca Pascale.

Pare che per volere della figlia del presidente di Forza Italia, Francesca Pascale sia stata allontanata da Arcore. Infatti la compagna di Berlusconi si è trasferita nella villa che proprio lui le ha regalato qualche anno fa: villa Giambelli in Brianza.

Per garantire la massima serenità al padre, Marina Berlusconi, sta cercando di allontanare da lui il cerchio magico, compresa la Pascale. Vuole che la riabilitazione dell’ex premier avvenga senza intoppi e stress. Lo stesso stress che ha fatto male alla sua salute a cause delle faide interne al partito di Forza Italia.

Dunque rabbia e stress devono trovarsi tassativamente lontano dal cavaliere che sotto le elezioni amministrative han fatto da padrone al suo stato di salute e per questo avrebbe “consigliato” a Francesca di trasferirsi e andare momentaneamente via da Arcore.