Basta un messaggio, trovato così, per caso, per farti ricordare delle persone che non ci sono più. Per darti una conferma del loro amore anche se non possono più dirtelo o scrivertelo. Quello che è accaduto a Becca è davvero commuovente.

Messaggio scritto sotto la scrivania dal marito alla moglie

 

Il marito di Becca, Mason, era morto da anni, e solo dopo tanto tempo la donna ha trovato un messaggio che l’uomo lasciò alla sua amata moglie, scrivendolo con un pennarello rosso sotto il suo tavolo da lavoro preferito:

Ti amo Becca – inizia il messaggio – Dio ha risposto a tutte le mie preghiere il giorno che mi ha donato te. Questi sono i giorni migliori che abbia mai passato, e sono felice che tu ne faccia parte. Non so se vedrai mai questa mia dedica, ma se succederà sappi solo che ti amo moltissimo. Se c’è una cosa che desidero nella vita, è quella di essere per te quello che tu sei per me. Se ce la dovessi fare, sarei l’uomo più felice del mondo. Ti amo bellissima moglie

Sul social network Imgur è stata postata la foto del messaggio e in men che non si dica ha superato il milione di visualizzazioni. La vicenda ha commosso il web e molti utenti, spinti da questa scoperta, hanno commentato raccontando la propria: “I miei genitori si comportarono allo stesso modo – si legge ad esempio – Prima di morire, mia madre ha scritto una lettera a mia figlia che all’epoca aveva solo un anno. La busta era sigillata, avrei voluto tanto aprirla ma ho aspettato finché la mia bambina non ha compiuto 15 anni e poi gliela ho consegnata“.

Aggiungi un commento!