Sparatoria a Napoli. È di nuovo Far West nel capoluogo campano. Ieri sera è avvenuto un nuovo conflitto a fuoco con dei Kalashnikov nella parte occidentale della città partenopea.

Sparatoria a Napoli tra Soccavo e Pianura

Due sparatorie in totale, poco distante l’una dall’altra tra Pianura e Soccavo. Un giovane di 21 anni, Giovanni Argenziano, è stato ferito nell’area flegrea, gambizzato con una serie di colpi di pistola dal secondo passeggero di uno scooter che lo ha avvicinato mentre il giovane attendeva l’arrivo della sua fidanzata in sella al suo motorino.

I soccorsi del 118 sono subito intervenuti e Argenziano è stato trasportato all’ospedale San Paolo. Sul luogo della sparatoria è intervenuta la polizia Scientifica ritrovando otto bossoli.
L’altra sparatoria, a Soccavo, è avvenuta in via Cantone dove sono stati esplosi tredici colpi di kalashnikov che hanno danneggiato una macchina parcheggiata.

Aggiungi un commento!