“Temptation Island 3” sospesa in rispetto alle vittime di Nizza

Per la strage avvenuta a Nizza, ieri, mentre si festeggiava l’anniversario della presa della Bastiglia, Mediaset si è adeguata alle altre reti televisive, come la Rai. In rispetto alle vittime ha deciso di slittare alcuni programmi.

Temptation Island slitta per strage a Nizza

L’attentato terroristico che ha provocato la morte di 84 persone e ferito oltre 100 cittadini tra uomini, donne e bambini, ad opera di Mohamed Lahouaiej Bouhlel, franco-tunisino, a bordo di un camion frigo, ha ucciso un’intera città.

Le reti televisive italiane, in particolare Canale 5, ha deciso di slittare la terza e quarta puntata del reality “Temptation Island”. La prima volta martedì, dopo la strage in Puglia, ora per quella accaduta a Nizza. La settimana prossima, salvo complicazioni, l’appuntamento con “Temptation Island” sarà doppio: la terza puntata andrà in onda martedì 19 luglio, seguita il giorno dopo dalla quarta e ultima puntata.

Aggiungi un commento!