Matteo Salvini insulta Laura BoldriniNuovo giorno, nuovo insulto da parte di Matteo Salvini, leader della Lega Nord, nei confronti di Laura Boldrini, lanciato ieri sera in occasione di una festa del Carroccio ad Arcore dandole della “deputataeletta“.

Sei una tarata mentale, se pensi – ha detto – che bisogna sostituire gli italiani che non fanno figli con gli immigrati: domandati perché gli italiani non fanno più figli“, facendo riferimento al suddetto auspicio di immigrati, in sostituzione agli italiani, fatti dalla stessa Boldrini.

Tuttavia quella di ieri è stata l’occasione che ha permesso a Salvini di trascorrere qualche ora con Silvio Berlusconi post operazione, un incontro: “cordiale e in amicizia dopo l’operazione. Abbiamo iniziato a ragionare di contenuti, di tasse, immigrazione, Europa e Terrorismo. Vedremo“. I presupposti per una nuova alleanza ci sono, ma il leader della Lega Nord precisa: “e l’accordo è sui temi concreti, sulle cose da fare, senza raccattare i naufraghi del passato, gli Alfano, i Verdini, i Casini, di cui gli italiani fanno a meno“. Continua Salvini che sarà necessario una: “flat tax al 15%, meno Stato, quindi no prefetture o soprintendenze, e riforma della giustizia a partire da quella civile“.

Aggiungi un commento!