È un brutto momento quello del deputato Alessandro Fazzone di Forza Italia. Il figlio è stato vittima di un grave incidente mentre si trovava in vacanza.

Alessandro Fazzone: figlio in coma farmacologico
Alessandro Fazzone

Il giovane Claudio Fazzone si trovava a Mykonos, per le vacanze estive, quando a bordo di uno scooter è caduto battendo violentemente la testa. I soccorsi sono subito intervenuti e il giovane è stato trasportato con l’elicottero all’ospedale di Atene. Qui ha subito due interventi e ora è tenuto in coma farmacologico per accelerare il processo di guarigione

Il drammatico scontro, secondo il racconto di amici e familiari, si è verificato nella prima serata di sabato. Il 22enne era in sella a uno degli scooter noleggiati sull’isola greca. Tempestiva la macchina dei soccorsi da parte dei sanitari di stanza a Mykonos dove le strade sono considerate pericolosissime e dove gli incidenti, soprattutto tra i turisti che visitano l’isola in motorino, sono molto frequenti.

All’alba di ieri il senatore è partito con la moglie alla volta di Atene per assistere da vicino il figlio. Moltissimi i messaggi di supporto morale che nelle ultime ore sono arrivate alla famiglia Fazzone dai fondani e non solo. Sindaci e politici di Forza Italia, appreso l’accaduto, hanno espresso parole di grande vicinanza e profonda speranza affinché tutto si risolva per il meglio.

Aggiungi un commento!