Il cronometro ha segnato il quarto posto per la nostra Federica Pellegrini. La sentenza per l’ex campionessa italiana è purtroppo una medaglia di legno e tanta amarezza.

Federica Pellegrini, 4° posto: manca il podio per un paio di decimi

Non c’è la fatta la sportiva veneziana a salire sul podio nei suoi 200 stile libero. Come largamente previsto vince la super favorita Ledcky, campionessa del mondo che ha avuto una prestazione ottima in 1.53.73. L’argento è andato alla svedese Sjostrom, già oro nei 100 delfino. Per Emma McKeon il bronzo.

Purtroppo la Pellegrini è stata sfortunata. Ha mancato il podio per un paio di decimi di secondo:

Non so spiegare che è successo – ha ammesso Pellegrini –. Le sensazioni sono diversissime rispetto a ieri pomeriggio, sono arrivata alla fine della gara che non ne avevo più. Speravo di lottare almeno per il terzo posto. Alla fine ho chiuso gli occhi e ho dato tutto. L’ultimo 50 ho sentito di non averne più, ho chiuso gli occhi e ho dato tutto quello che c’era. Mi sembra di vivere in un piccolo incubo, rispetto a ieri era proprio un’altra cosa in acqua. Mi dispiace, con due decimi in meno avrei preso la medaglia.

Aggiungi un commento!