Il museo egizio di Torino continua ad attirare sempre più turisti non solo dall’estero ma anche da tutta Italia, soprattutto grazie all’applicazione di eventi e percorsi straordinari.

Torino: Il ruolo della donna al tempo degli antichi egizi

Giovedì 4 agosto alle ore 16:00, il Museo Egizio, in via Accademia delle Scienze 6 Torino, propone una visita guidata dal tema: “La donna al tempo dei faraoni”.

L’appuntamento, che pone la figura della donna egizia al centro della visita, vuole essere l’occasione per mettere in luce gli equilibri, gli obblighi e i diritti che essa aveva in ogni ambito della sua esistenza, dalla quotidianità alla sfera funeraria.

Attraverso una dettagliata analisi dei corredi privati rinvenuti nelle tombe, come ad esempio la dotazione intatta ritrovata nella tomba di Kha e Merit, una coppia vissuta oltre 3000 anni fa, la visita vuole essere uno spaccato di assoluto interesse, capace di riportare alla luce le usanze e il ruolo della donna all’epoca dell’antico Egitto.

Il percorso si concluderà poi nell’affascinante cornice monumentale della Galleria dei Re, al cospetto diSekhmet, una delle divinità consacrate al femminile.

ULTERIORI INFORMAZIONI

La donna al tempo dei faraoni
Pubblico: adulti
Data e orari: 4 agosto ore 16:00
Prezzo al pubblico: €7,00 (biglietto di ingresso escluso)
Prenotazione obbligatoria: dal lunedì al venerdì, 8:30 – 19:00; sabato, 9:00 – 13:00.

telefono: 011 4406903 – mail: info@museitorino.it

Aggiungi un commento!