Nancy Brilli ha raccolto attorno a se ancora più estimatori dopo aver pubblicato un post su Facebook difendendosi da tutti coloro che l’attaccano, dicendole che è “fatta di plastica”. Forse complice la sua relazione con il chirurgo dei Vip, Roy De Vita, che alimenta i commenti al veleno dei più maliziosi.

Nancy Brilli: "Non sono di plastica, adesso basta!"

In questo post, l’attrice romana, ci tiene a sottolineare che non è affatto tutta rifatta. Se qualche ritocchino chirurgico c’è stato non è stato certo dettato dall’estetica, ma come ricorda lei, dalle conseguenze dopo aver combattuto il cancro per anni.

Per chi commenta causticamente sul fatto che sarei di plastica: una volta per tutte, così vi mettete l’anima in pace:
-1 legamenti del gin dx ricostruito in materiale plastico
-2 addome ricucito per ben 8 operazioni all’apparato riproduttivo.
-3 conseguentemente al tumore all’ovaio, all’asportazione di utero, altro ovaio e tube,
-4 per un’infiammazione in corso dipendente dalla patologia di cui sopra, operazione al seno.
La faccia è la mia, occhi orientali (ascendenze ucraine) e labbra. A volte più trucco, a volte meno. A volte distruzione da stanchezza post spettacolo, in genere esibita molto poco generosamente con foto fatte alle tre di mattina. Spesso extension di tutti i tipi, ho capelli ingestibili con l’umidità.
Vi ho reso più tranquilli/e? Sicuramente aggiornati.
Con un sorriso per voi.
Nancy

Aggiungi un commento!