Pesaro, tragico ritrovamento: un omicidio è avvenuto nella palazzina in via Pantano, al civico 89. Una donna di 52 anni è stata ritrovata in una pozza di sangue proprio nel suo appartamento

Omicidio a Pesaro, uccisa 52enne: scoperta choc del figlio

La scoperta scioccante è stata fatta dal figlio maggiore. Erano le 12:00 circa quando il giovane di Pesaro l’ha trovata immersa nel sangue. La donna era separata e non vive più col marito e i suoi figli.

Secondo le prime indiscrezioni pare che l’assassino abbia colpito la donna alla testa, più volte e senza pietà, utilizzando un coltello. Sul luogo del delitto è arrivato il procuratore, la Squadra Mobile e la polizia scientifica. La salma è stata affidata al medico legale per effettuare tutte le verifiche e secondo i primi risultati pare che il decesso sia avvenuto la notte scorsa.

Aggiungi un commento!