Caserta, incidente stradale: investita bimba di 8 anni

Un grave incidente stradale è avvenuto in provincia di Caserta: una bambina di 4 anni è stata sbalzata per aria da una vettura in corsa.

Un grave incidente stradale è avvenuto ieri pomeriggio a Pescopagano, località Mondragone in provincia di Caserta. Un uomo di 47 anni, sotto effetto di cocaina, ha investito una bambina di 8 anni in vacanza in Italia con la propria famiglia. L’uomo è prima fuggito e poi si è costituito consegnandosi alla legge. È attualmente posto a fermo e portato agli arresti domiciliari.

Incidente stradale, bambina investita

La bambina, di nazionalità ucraina, era arrivata in Italia per le vacanze, con i genitori. Il 47enne che viaggiava a velocità sostenuta con la propria vettura, ha praticamente sbalzato la bambina per aria. A soccorrerla i famigliari dell’uomo che l’ha investita e che avrebbero raccontato alle forze dell’ordine di essersi trovati per caso sul luogo dell’incidente.

Le condizioni della bimba sono apparse subito molto gravi tanto che è stato disposto l’immediato trasferimento all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli. L’uomo che ha investito la bambina viaggiava su di una vettura sprovvista di assicurazione e che ha abbandonato nella boscaglia di Pescopagano, trovata poi dai Carabinieri.

Caserta, incidente stradale: investita bimba di 8 anni