18.7 C
Napoli
giovedì, Settembre 23, 2021

FESTIVAL DI CANNES

Le storie pi lette

 Dichiarazioni choc del regista danese

Durante la conferenza stampa del suo film "Melancholia", mercoledì in concorso, Lars von Trier ha rilasciato dichiarazioni che hanno lasciati perplessi i presenti, imabarazzate le protagoniste, Kirsten Durst e Charlotte Gainsbourg, fatto infuriare la direzione del Festival. Tutto nasce dall'aver scoperto che il suo vero padre era un uomo di origini tedesche, rivelazione della madre in punto di morte, dichiarando di avere una debolezza per l'estetica nazista, di comprendere Hitler come uomo e tutte le sue debolezze e addirittura di pensarlo spesso nel suo bunker…Credendo che le sue "idee" di cinema siano verità assolute, avrà pensato di poter affermare ciò che voleva, ma come gli ha ricordato il Festival "non permetterà mai che la manifestazione possa diventare palcoscenico per simili dichiarazioni" e ieri ha diramato un comunicato ufficiale che il regista danese Lars von Trier "è persona non gradita con effetto immediato"

Altre storie

Potrebbe anche interessarti

Addio a Kelly Preston: morta la moglie di John Travolta

Addio a Kelly Preston: morta la moglie di John Travolta

0
Un altro grave lutto nella famiglia di John Travolta. Nel 2009 venne a mancare il figlio maggiore, il 16enne Jett e oggi l'attore hollywoodiano...
Paolo Villaggio è morto. Addio a Fantozzi, aveva 84 anni

Paolo Villaggio è morto. Addio a Fantozzi, aveva 84 anni

0
È morto Paolo Villaggio. Fantozzi in paradiso. Ad annunciarlo RaiNewe e il Corriere della Sera. In passato l'attore genovese era stato vittima di diverse...

Ultimi articoli