18.7 C
Napoli
giovedì, Settembre 23, 2021

20 anni di attività: Nuovo tour degli Almamegretta

Le storie pi lette

Nel 2011, per festeggiare i 20 anni di vita del gruppo, gli Almamegretta hanno deciso di organizzare un tour, con tappe anche in Europa, intitolato «1991-2011: venti anni di dub!». Aspetto particolare è che per festeggiare l'evento la band sarà accompagnata, in alcune tappe, da uno dei membri storici, Raiz, e insieme proporranno i pezzi che hanno fatto la storia del gruppo. Per l’occasione sabato 4 giugno alle ore 21 e 30 nella piazza della Ciminiera di Città della Scienza a Napoli, ci sarà  l’esclusiva anteprima dello show che rivredà insieme appunto gli Almamegretta e Raiz per festeggiare i vent’anni di carriera. La serata si inserisce all’interno del “Sanacore Lab Festival” organizzato dall’associazione di volontariato “Un’ala di riserva” e da Lab. 

Gli Almamegretta, la cui musica è una miscela di reggae, dub, canzoni napoletane  e nenie arabe, esordirono con  Raiz (Gennaro Della Volpe) alla voce nel 1991, mentre Gennaro Tesone (Gennaro T), alla batteria e Giovanni Mantice (Orbit) alla chitarra,  avevano fondato il gruppo nel 1988 con Patrizia Di Fiore alla voce. Il gruppo nel 1991, oltre all'inserimento di Raiz, tramite questi, inclusero nel progetto Paolo Polcari (Pablo) alle tastiere. Al gruppo si aggiunge Massimo Severino al basso, e con questa formazione gli Almamegretta partecipano all'edizione 1991 di “Arezzo Wave”.

Dopo la deludente esibizione al festival il gruppo si impegna in un lungo periodo di prove, e dopo un cambio di formazione, Tonino Borrelli sostituisce Severino al basso, inizia le session di registrazione del primo EP “Figli di Annibale. Nel 1993, durante la fase di produzione del primo album “Animamigrante”, conoscono Stefano Facchielli (D.RaD) che dapprima collabora con il gruppo come fonico e poi entra nella band come membro a tutti gli effetti, come soundman e dubmaster. Il disco vince la Targa Tenco come miglior opera prima.                                                                 

Iniziano i successi e le collaborazioni con artisti importanti come i Massive Attack e, nel 2003, Raiz lascia la band per intraprendere la carriera solista. Nel 2004 in un incidente stradale, muore a Milano "D.RaD", colui che ha creato il sound "Alma". Il progetto Almamegretta viene messo in discussione dopo la tragica scomparsa, però con vari cambi di formazione è arrivato a compiere i vent’anni di carriera.

 

Altre storie

Potrebbe anche interessarti

Parigi, sparatoria sul set del video di Booba: ferito il manager

Parigi, sparatoria sul set del video di Booba: ferito il manager

0
Nuova aggressione alla troupe di uno dei rapper francesi più noti e discussi della scena contemporanea. Durante la notte un gruppo armato ha fatto...
Juan Gabriel è morto: addio al simbolo della canzone messicana

Juan Gabriel è morto: addio al simbolo della canzone messicana

0
Il primo messaggio di cordoglio per la perdita dell'icona della musica messicana, Juan Gabriel, è stata Laura Pausini, la cantante italiana aveva collaborato in...

Ultimi articoli