Il Milan su Aquilani

Il Milan è pronto a virare su Alberto Aquilani se la Juventus non troverà l'accordo per il riscatto. Da tempo la Juve non ha fatto valere il diritto di riscatto stabilito in 16 milioni di euro, nonostante il Liverpool (proprietaria del cartellino) abbia acconsentito a un forte sconto facendo scendere il prezzo a 10 milioni. Questo tentennamento della società bianconera ha provocato nel giocatore fastidio, così il nazionale ha iniziato a guardarsi intorno dando disponibilità al trasferimento a Milano anche con una riduzione dell'ingaggio (circa  4 milioni). Al giocatore farebbe gola lottare per lo scudetto e partecipare alla prossima Champions, ma la palla è in mano ai bianconeri e nei prossimi giorni si saprà meglio il destino del centrocampista azzurro.